domenica 25 novembre 2012

MITOLOGIA CON FEGATO


Ieri,  serata finale del Senza Filo Music Contest, al Cantiere San Bernardo. Ore 19e30: Robertino da Nicola  apre la veloce presentazione di Fegato.
E' stato bravo, Robertino, perché in pochi  minuti ha raccontato Fegato senza svelarne la trama, ha detto di cosa parla, ha citato qualche episodio significativo senza però dire troppo della storia. E poi è agilmente scivolato sull'essenza mitologica degli eroi del rock and roll, citando Joseph Campbell, uno che io non l'avevo mai sentito nominare.
Io ho intrappolato quattro discorsi, una canzoncina e tre letturine veloci con Totino Sexi alla chitarra. Ma dopo l'introduzione di Robertino i giochi erano belli e fatti. Mi son dimenticato di chiedere al pubblico se aveva qualche domanda da fare.
La forza del mito ha convinto anche Globoblò, e la cosa mi fa piacere.
E se proprio siete curiosi di sapere come è andata, potete vedere la cosa qui.

immagine da dailyartfixx.com

8 commenti:

DDL ha detto...

"il talento è più erotico,quando è sprecato"

Ico Gattai ha detto...

Eh eh... in effetti.
http://icoeisuoigattai.blogspot.it/2012_05_01_archive.html

Anonimo ha detto...

Fegato è un romanzo rock veloce, una storia che affronta, con cinismo visionario, lo spietato raffreddarsi dei bollenti spiriti che impastano la vita d'amore e di morte.
Amen.

Anonimo ha detto...

A meno che....

Anonimo ha detto...

Io piuttosto penso che:
Fegato è un romanzo rock lento, una storia che affronta,
con compassione visionaria, il nobile riscaldarsi dei gelidi spiriti che impastano la vita d'amore e di morte.

Ico Gattai ha detto...

Quest'ultimo commento mi piace. Grazie.

Anonimo ha detto...

Io me li immagino cosi le Mucche di Mare:
http://www.youtube.com/watch?v=CaW4FciCdiQ&sns=em
che ne pensi, Ico?

Ico Gattai ha detto...

Forse Le Mucche di Mare non sono così ironiche e sciroccate. Però video e pezzo mi piacciono molto e allora facciamo che Le Mucche di Mare Agitato per questa roba ci andrebbero matte.
:)