lunedì 31 dicembre 2012

FEGATO 2012


Dopo la mucca di mare stilizzata arrivò il topo sul basso.
Questa qui sopra è la prima versione, che con qualche significativa modifica è poi diventata la copertina di Fegato.  Tutta farina del sacco di Guido Bartoli
Fegato è andato esaurito e sembra che tornerà a gennaio in una ristampa con qualche piccola migliorìa.
Probabile che ci sarà qualche altra presentazione, e forse addirittura mi avventurerò in lande misteriose fuori dalla provincia di Pisa.
A tutti un 2013 così e così:  l'ottimismo non va troppo sbandierato che poi si lacera tra i venti freddi dell'inverno, come mi consiglia questo romanzo di Tim Winton finito stanotte. M'è garbato un casino.


2 commenti:

Anonimo ha detto...

Per chi non avesse ancora Fegato (diobono, ma dormite??) e per chi non ce la fa mentalmente e/o fisicamente ad aspettare la ristampa, potete, ad esempio, compralo qui.

http://www.amazon.it/Fegato-Ico-Gattai/dp/8860193621/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1356963026&sr=8-1

Ico Gattai ha detto...

ANONIMO di qui sopra
Grazie per la segnalazione e buon anno.