domenica 27 gennaio 2013

UNITED COLORS IN THE GREEN


-Muoviamo il corpo, dimostriamo che siamo un popolo!- così un carichissimo e concreto Piero Gesuè, cantante di The Brother Green, nella notte del ventisei gennaio duemilatredici, ha sospeso l'inverno e riavviato un'estate tutta funk nel capannone dei concerti al Colorificio Occupato a Pisa.
-Ricordatevi in che posto stiamo suonando. Ricordatevi questa sensazione-
Parliamoci chiaro subito: Piero Gesuè è un fenomeno della natura spaziosferica internazionale, un  cantante d'origine pugliese, residente in zona fiorentina, con capacità vocali nerissime e di spessore assoluto. Una carica emotiva trascinante, cioè, io vorrei sentire qualcuno che domani dice -sì insomma, carino. Carino una sega! Io userei parole tipo -pauroso o -spettacolare.
In più momenti ho notato gente che aveva qualche problema a mettere a fuoco la situazione, e rimaneva lì, sospesa, a guardare Piero e a sentirsi invadere dalla sua voce e dalla potenza della musica. Come a dire - ma questo infervorato qui da che pianeta arriva? 
The Brother Green - collettivo capitanato da Fonx aka The Katalaiser - è una creatura unica che pulsa a ritmo di black music, roba per ballare che non disdegna divagazioni sperimentali, tra botte di vocoder anni '80 e di moog arrampicante, ritmi serrati, ma non troppo, messaggi semplici e profondi. Un concerto molto intenso, coinvolgente già dalla cover di Curtys Mayfield, durante il soundcheck.
Per cantare il soul, non è obbligatorio avere mani da contadino, però, aiuta.

La copertina del disco è di Guido Bartoli.

1 commento:

m. ha detto...

Quoto, quoto tutto, quoto la musica, quoto il cantante, quoto il grafico/illustratore che è un genio, quoto la locazione, quoto i popoli di tutto il mondo che si uniscono.
Io non sono riuscito a divertirmi tantissimo perchè sono schiavo ma con discrezione degli additivi ed essendo stato piuttosto sobrio non sarei stato in grado di affrontare le figure di merda che di solito faccio ai concerti che mi piacciono.
Ho scritto troppe volte stato?