giovedì 18 aprile 2013

INTORTAMENTI


A proposito di gesti, di ammicchi, di carezze, occhiatine, prese sottobraccio, strette di mano lunghe, corte, forti, e deboli. E un altro milioni di segni nei secoli dei secoli. La politica.
Una sera di qualche tempo fa, al fu Circolo di Montemagno, ricevetti un dolce schiaffettino affettuoso da Miguel Gotor, senatore PD. Al tempo non era senatore, era a Calci a presentare il suo massiccio lavoro sulle lettere di Aldo Moro durante il sequestro. Lo schiaffettino, che qualcuno chiamò buffetto, lo interpretai come un simpatico modo di dirmi  -bravo bischero hai studiato-
Ora il Circolo di Montemagno è stato sgomberato.
E domani sera al Cantiere San Bernardo, a Pisa, c'è una serata di solidarietà al Circolo di Montemagno. 
E a pochi metri da quella chiesa sconsacrata  hanno aperto due comitati elettorali per le prossime elezioni comunali a Pisa. Quello del sindaco uscente Filippeschi, del PD, appoggiato anche da SEL. E quello di Una città in Comune + Rifondazione, che candida Ciccio Auletta, che era presente nei tristi momenti dello sgombero del Circolo di Montemagno. Ma anche Miguel Gotor, da Roma, ha espresso solidarietà al Circolo di Montemagno. Inquietantissima infine, la coincidenza che al Cantiere San Bernardo sembra agisca più o meno segretamente una sezione della Chiesa del Subgenio. 
Penso possa bastare.

foto da annebernecker.wordpress.com

1 commento:

Sburk ha detto...

come scrivi bene