venerdì 31 maggio 2013

ATTICOLOSSEO


La Grande Bellezza, ancora lei. (l'ultimo film di Sorrentino).
Ieri sera, a cena, tre persone amiche e stimabili che dicono quasi all'unisono 'film bellissimo'. Non ho detto nulla,  ebbi anch'io tale sensazione bramosa, appena uscito dal cinema, poi l'incontro con un milanese di Montalcino mi fece cambiare, tornai a essere originale e truce, quasi come lui.
I tre ieri a cena non ha nemmeno insistito. Era una bellezza indiscutibile.
Io zitto, non dissi nulla, tornai a casa e parlai un'ora da solo. Sull'ultima domanda, m'addormentai.
"Che cazzo c'incastra Madre Teresa di Calcutta mangiatrice di radici e domatrice di fenicotteri?"

foto enjoint.info

3 commenti:

Anonimo ha detto...

deve invece piacerti molto,La Grande Bellezza,se ci pensi così a lungo la notte e continui a parlarne

Ico Gattai ha detto...

Diciamo che mette il dito dove mi prude.

m. ha detto...

Diciamo che per quel che riguarda me, ho smesso di chiedermi cose su questo film 45 minuti circa prima della fine, al cinema