mercoledì 28 agosto 2013

PISA CHE AMO


Vado a pagare il bollo dell'auto nella sede del club dell'auto.
Davanti a me un indigeno sudato.
-Poi signora le chiedo una cosa, c'avrei una vespa non so dove, che un mio amico la doveva ritirare su, però non lo so se l'è intestata, o l'ha rottamata, lui non si trova, m'hanno detto che è in Australia-
-Il numero della targa ce l'ha?-
-No-
-Non si dovrebbero lasciare mezzi in giro senza sapere chi li usa, possono succedere cose spiacevoli-
-Ma signora, secondo lei, è facile uscire dalla droga?-

1 commento:

Anonimo ha detto...

meglio Livorno:
un tipo del Gabbro chiama l'Hotel SAVOY.
centralista: SAVOY.
tipo del Gabbro: sa vo vorro'.