mercoledì 18 settembre 2013

VICINO AL CISTERNONE MA NON QUELLO DI ASCIANO


Non è che bisogna per forza avere un'idea su tutto, o su la gran parte della cose.
Le ragnatele in casa indicano un po' di sciatteria, ma i ragni in certe case non ci mettono zampa,  che siano case pulite o lezze. L'Islam onora il Ragno, un ragno salvò Maometto, fece una supertela all'ingresso della caverna dove il profeta s'era nascosto con un amico, una tela che pensarono fosse impossibile fosse stata fatta sul momento. Lì per lì.
Il ragno porta guadagno.
Però oggi le ragnatele l'ho tolte, qualche vecchio ragno ci sarà anche stato. In camera mia.
Per distrarmi ho cambiato provincia, a cena in un ottimo ristorante.
Nella foto vedete una panna cotta al caffè con crema di ponce.
Crema di ponce. E la ragnatela della tua vita inizia a sciogliersi.

5 commenti:

sburk ha detto...

pallaio?

Ico Gattai ha detto...

ies indid.

'causeeverybodyhas ha detto...

come sono belline le tue mani

Anonimo ha detto...

basta dolci, e sei vecchio, occhio alla glicemia arta (un e' perche te sei basso un ti viene).

Ico Gattai ha detto...

dai, ancora.