giovedì 7 novembre 2013

MAGICA SCATOLETTA DI LATTA


Prova Fuzz Uno.
Poco gain, rumoraccio di fondo, giallo shocking e io gli dico no.


Prova Fuzz Due.
Aspetto da navicella ufo anni trenta, grigio-blu metallizzato ottimo per dondollarsi nello spazio, ma ancora poco gain. E io gli dico no.



M'innamoro da subito di questo scatoletta isoscelata. Il nome non tradisce le attese. Gain ok, ronzio da devianza giovanile. E io gli dico sì.


Per come lo intendo (che non sono esperto di suoni e distorsioni sulla frequenza) il gain (anche detto -guadagno-) è quella cosa che se pigi il pedale fuzz e la lucina si accende senti il suono che si trasforma in un mostro degli abissi.


Nessun commento: