lunedì 24 marzo 2014

TEMPI BIGI A PARIGI


Un po' depressi da questa primavera che non fai in tempo ad abbracciarla ed è già scomparsa?
Ci vuole un film francese. Un film dove non succede nulla. Un film che l'attore che fa il depresso lo fa bene, è depresso per amore, cioè non ha una scusa così buona per esserlo, ma la tristezza che ci portiamo dentro viene da epoche lontane, dalle ere dei re pigri, non è una scelta nostra, è come il colore degli occhi. Un film che se lo vedi tutto senza tanti intoppi, se ti prende abbastanza, vuol dire che tanto male non stai.

foto da franzoesische-filmwoche

4 commenti:

anonim ha detto...

vediti La vita di Adele
è un test migliore per vedere se tanto male non stai

Ico Gattai ha detto...

Visto. Risultati non pervenuti.

anonim ha detto...

ma come parli diobbbono?
non hai provato niente vedendolo,vuoi dire?

Ico Gattai ha detto...

Sì dai, provai.