giovedì 16 ottobre 2014

PARLA COME PESCHI


Sono le nove del mattino, ed è già troppo tardi per gettare una lenza: ma che vuoi che gliene freghi, a Charlie Brisson. Su 'sto lago di merda, in mezzo a 'sti boschi di merda, non ci è mica venuto per pescare. E' qui per sbronzarsi fino al midollo e per dimenticare che sua moglie prende il cazzo del suo cazzo di capoturno.

John Bazell - A tuo rischio e pericolo - Einaudi

foto da http://www.ohiosportsman.com/
(la foto non c'entra niente con la citazione....)

Nessun commento: