venerdì 28 novembre 2014

RONCOLA


-Ma non hai freddo ai piedi?-
-Le gambe non mi reggono più, i piedi puzzano, sentissi in casa, è il midollo osseo che scende, puzza. Dormo con la finestra aperta, per il puzzo-
-E non hai freddo?-
-Freddo? Io bevo, lo sai?-
Si gira, in ciabatte, con la roncola, contro i rovi, una battaglia infinita, da combattere con calma, in ciabatte a  piedi nudi, che coi calzini è peggio.


Nessun commento: