martedì 20 gennaio 2015

INTRAMARSI


Sto leggendo un libro e per capire se ero io rincoglionito, o lui complicato, ho cercato informazioni. Ho trovato scritto che:

Sconsigliato a chi abbia difficoltà a tenere a mente una trentina di personaggi spesso appena abbozzati (ma comunque essenziali per seguire l’azione) o a rimettere insieme i pezzi di una trama molto intricata, consigliato agli altri.

Era lui complicato. Però mi piace lo stesso. Quasi quasi segno i nomi e faccio schema. No dai, cambio libro. Però questo lo consiglio a tutti, ma solo di persona.


foto da oakridgenow.com/

6 commenti:

Anonimo ha detto...

MA te un libro serio, in vita tua, l'hai mai letto?
Quelli del Liceo non contano.

Ico Gattai ha detto...

I libri seri li leggo con moderazione, che poi sennò si diventa anonimi.

m. ha detto...

..oltre che ciechi

Anonimo ha detto...

meglio anonimi oppure non uscire dall'anonimato?

e. ha detto...

Mi fa molto ridere l'anonimo che ti spregia ma legge il tuo blog tutti i giorni.
Anche io ci passo tutti i giorni ma non posti mai,Maremma pigra

Ico Gattai ha detto...

Vedo di provvedere presto, ma sai, se non mi sembra il caso, meglio il nulla. :)