giovedì 28 maggio 2015

TUTTO A ROTOLI


Ho visto un film del 2011.
Il Giorno dell'Odio.
Settanta minuti very low budget, insomma un film indipendente, ma proprio tanto indipendente, proprio underground, con attori che non sono attori, ma che funzionano bene tutti o quasi (solo uno che fa finta di essere straniero dell'est non è credibile, ma tutti gli altri sì e alla grande). Il film è crudo, violento, molto movimentato, difetti ci sono ma il ritmo li batte uno per uno. La peggiore giornata della vita di uno spacciatore. Meglio questo film dell'ottanta per cento della roba prodotta in Italia con un bel mucchio di soldi in più. Potete vederlo su youtube.  Io voglio sapere quanto costa il sangue finto. Al litro. O hanno usato una miscela biologica con miele, caffè e colorante naturale?  E non notate una troppo spinta somiglianza tra il protagonista di questo film e Chef Rubio?

foto panoramia.com

2 commenti:

e. ha detto...

Si è vero,si assomigliano.
Ma come fai a conoscere chef Rubio?

Ico Gattai ha detto...

L'ho visto qui http://www.dmax.it/unti-e-bisunti/