sabato 13 giugno 2015

UN UOMO MISTERIOSO


Aneddoti, storie, cose da dire in caso di scomparsa.
Io andai ad un suo concerto quasi vent'anni fa.
Alla batteria c'era suo figlio, al contrabbasso uno che fece un assolo di dieci minuti tutto distorto e pieno di feedback. Il concerto lo aprivano dei musicisti di un paese delle montagne del Marocco. La leggenda credo dicesse che in quel paese c'è una grotta dove c'è sempre qualcuno che suona, da secoli e secoli, che se nella grotta la musica si ferma il mondo finisce. Io la racconto così, credo sia abbastanza vera. Quella sera a Firenze Ornette Coleman mi sembra portasse un completo azzurro d'eccentrica eleganza.

foto howerecords.com

2 commenti:

Arscape Paesaggio ha detto...

stupendo!

erika ha detto...

Com'è che eri andato ad un suo concerto?