domenica 3 luglio 2016

APPROFONDIAMO?


Questo libro te lo presto molto volentieri.
Me ne voglio liberare.
C'è qualcosa che non mi convince.
Sono 800 pagine, l'ho letto in una settimana, lo sai come leggo, qualche salto lo faccio.
Te lo presto volentieri, ma non è "il romanzo definitivo sugli anni settanta". (Come viene presentato nel risvolto di copertina). Credo non esista "il romanzo definitivo sugli anni settanta". I nomi sono inventati, ma i personaggi sono realmente esistiti, un po' romanzati, che di romanzo si tratta. E comunque sulla ricostruzione storica proposta diversi dubbi mi si sono sollevati nella testa.



(foto andbeyond.com)

Nessun commento: