giovedì 28 luglio 2016

COSA CI FA UNO SCRITTORE IN UN FILM?



Un film di dialoghi.
Un film sul mestiere di scrivere.
Un film sugli effetti collaterali della scrittura.
Scrittore al secondo romanzo che conosce scrittore affermato.
Si stanno simpatici, nasce una complicata complicità.
Casa in campagna dello scrittore affermato.
Figlia depressa dello scrittore affermato.
Che te dici: figurati se ora lo scrittore giovane non se la tromba.
E invece no.
Niente scene di sesso esplicito.
Chili e chili di sesso mentale.
Tutto schermaglie e pensieri taglienti e alcolici.
Una birra media a chi mi dice di quale film sto parlando.


(foto lisaarnseth.com)

8 commenti:

Sburk ha detto...

Pensavo fosse quel film con Vincent Cassel, ma mi sa di no

Ico Gattai ha detto...

infatti no.... :)

sentilachelavori ha detto...

un film di Blasetti?

Ico Gattai ha detto...

No.

sentilachelavori ha detto...

Gregg Araki?

Ico Gattai ha detto...

Allora ve lo dico.
Il film è questo:
https://it.wikipedia.org/wiki/Listen_Up_Philip

Sburk ha detto...

ma andrebbe visto?

Ico Gattai ha detto...

Sì.