venerdì 23 settembre 2016

AUGURI MASCHERINA!

Questo blog lo leggete in pochi.
Uno dei fatti più colpevoli è il fatto che sono troppo locale.
E vorrei dire anche che sono troppo criptico, sentite che suono che vi fa nella testa l'accoppiata troppo+criptico.
E anche il fatto che ormai, a livello di underground-gossip, succede  tutto su facebook, fa tristezza la cosa, sa di monopolio dell'immaginario collettivo. 
Poi dici -se non ti piace, non starci su fb, nessuno ti obbliga- oppure -ci puoi stare anche solo 5 minuti al giorno, è tutta una questione di volontà-
Fra quelli che frequentano gli stessi giri miei, ci sono quelli senza profilo facebook.
E oggi faccio gli auguri di compleanno a uno di questi personaggi controcorrente.
Uno senza facebook, ma molto attivo altrove (M.A.A.- molto attivo altrove).
Il nome non lo metto. Metto il ritratto di Guido Bartoli (non capitemi male, non metto il ritratto con la faccia di Guido Bartoli, metto un ritratto disegnato da Guido Bartoli, un ritratto che raffigura il tipo che conosco, che compie gli anni anni oggi, che non ha facebook e che forse solo immagina quanto facciano cacare gli auguri su facebook) (rimane qualche dubbio che vada su facebook di nascosto)
Mi raccomando, non condividete questo post su facebook, che sennò poi va a finire che esco da questa dimensione locale e mi monto la testa.
Io intanto mi condivido su twitter, che come droga è assai più leggera, su twitter non ci va più nessuno.

Nessun commento: