mercoledì 12 ottobre 2016

PER ORA NON MI SMARTO


Il progresso t'ingloba.
Che poi non è progresso.
E' l'alterazione tecnologica del sistema nervoso, un'invasione sempre più capillare.
Come quelli che dicevano io facebook mai.
Sono rimasti in pochi.
E sono rimasti pochi anche quelli che non sono sempre connessi.
Quelli che non c'hanno lo smartphone.
Tipo me.  L'altra sera mi si rompe un nokia antico.
Vado mediaworld e prendo alcatel da 20 euro.
Cosa vuoi che sia.
Cosa vuoi che sia un cazzo: non c'ha il t9.
Per mandare un messaggio ci vuole un'ora.
Sguinzaglio messaggi in chat, vorrei e voglio un nokia vecchio.
Grazie amico che mi porti questo fantastico Nokia 1100.
La gommosa resistenza dei tasti.
E poi 1100.
(quanti mesi ancora prima di cadere nella trappola dell'anonimo asettico tastierino virtuale?)
e comunque su amazon di vecchi nokia nuovi ce n'è quanti ne vuoi a dieci o venti euri...

1 commento:

Camilla Cozzi ha detto...

cribbio, anch'io lo stesso problema. rotto un vecchio samsung, vado e trovo un alcatel. ma che telefono è? no t9 e acustica manco a parlarne.
anch'io rivoglio il mio ammore.