lunedì 1 maggio 2017

TRIPPA E ROBOT


Ciao, è il primo maggio, sono le sette e mezzo di mattina, non vado a dormire, vado a Volterra con un grande quartetto, andiamo a mangiare la trippa a colazione.
Ciao a tutti, mi leggete ancora in tanti, anche se ho la fondata impressione che la maggioranza di voi sia composta da robot. E allora buon Primo Maggio a tutti i miei robot del mondo, nella viva speranza, che prima o poi, possiate avere la gioia e l'intelligenza per mettere un po' di passione nelle vostre teste di metallo, e chissà che un giorno, in un lontano arido futuro tutto programmato, sbocci a sorpresa il rosso fiore  dello sciopero interplanetario del primo maggio di tutte le galassie dell'universo.
Domani vi dico com'era la trippa, e se ci fu un seguito.




immagine da http://ste.india.com/